martedì 25 novembre 2014
Ti trovi qui: Home » altri sport » Mondiali di pallanuoto: Italia in chiaroscuro

Mondiali di pallanuoto: Italia in chiaroscuro

Il Settebello si impone e batte la Germania: prima domina, poi soffre. Il Setterosa esce invece sconfitto contro l’Ungheria.

Il Settebello cerca la concentrazione contro la Germania (outdoorblog.it)

Il Settebello cerca la concentrazione contro la Germania (outdoorblog.it)

Vittoria, ma che sofferenza! Ai Mondiali di Barcellona l’Italia domina sulla Germania, con gli azzurri in vantaggio di 4 gol a metà gara (6-2). Poi la Germania si sveglia e ci mette alle corde. Finisce 10 a 8, in una gara che ci assicura comunque il passaggio del turno, ma che mette in risalto luci e ombre di una formazione che, forse, ha subito un calo di concentrazione o un calo fisico. La gara con la Germania, presumibilmente, avrebbe decretato il successo nel girone piazzandosi come primi. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, dunque, con gli occhi di chi ha dominato una gara che ormai sembrava tutta in discesa.

 

Il Setterosa ha rimediato una brutta sconfitta contro l'Ungheria (outdoorblog.it)

Il Setterosa ha rimediato una brutta sconfitta contro l’Ungheria (outdoorblog.it)

Altra storia invece per le donne della pallanuoto. L’Ungheria le straccia 10 a 4: ad ogni discesa, praticamente, era un gol subito. Anche se il vero problema è parso l’attacco, lento e poco efficace. A metà gara le azzurre, che pure erano partite bene, già sembrano non crederci più: il finale è una sofferenza e 6 gol di scarto vanno quasi bene. Oggi si affronta il Brasile, decisamente alla portata, ma con la sconfitta rimediata contro le ungheresi l’Italia passerà probabilmente come seconda, rischiando di affrontare la Grecia, campione uscente.

About Alessandro De Marco

Alessandro De Marco
Ideatore, curatore editoriale e webmaster di Azzurri d'Italia. Nasce a Venezia nel 1984 e si laurea in Scienze della Comunicazione alle università di Padova (triennale) e Trieste (specialistica). Ha lavorato come addetto stampa, redattore, addetto marketing e comunicazione in Italia e Francia. Ha scritto e pubblicato due romanzi. Attualmente è copywriter e marketing strategist in un'agenzia di pubblicità, ma si occupa di comunicazione anche da freelance. Ama viaggiare, scrivere, stare all'aria aperta. www.alessandrodemarco.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scrolla verso l'alto