mercoledì 17 gennaio 2018

Road to Belgium with: Patias

Foto ''Uefa.it''

Foto ”Uefa.it”

Alessandro Patias nasce in Brasile l’8 luglio 1985. E’ uno dei vari giocatori naturalizzati che militano nella nostra nazionale, nella quale è uno dei punti cardine.

Carriera

La sua carriera nel calcio a 5 inizia proprio in Sudamerica, nella John Deere Fustal, e prosegue poi in Italia, a Terni. Dopo qualche esperienza spagnola torna in Italia, prima nella Marca e infine all’Asti, squadra nella quale attualmente gioca. Nel 2012 vince la coppa Italia di calcio a 5, mentre l’anno precedente vinse il campionato italiano con la Marca, trofeo per club più prestigioso vinto fino ad ora dal giocatore italo-brasiliano.

La maglia azzurra

Patias può tranquillamente essere considerato un ”veterano” della nazionale, con 34 presenze condite da ben 20 goal. Con la sua qualità ha ampiamente contribuito a conquistare il bronzo agli Europei in Croazia del 2012.

Sfortunatemente, non riuscì a dare il proprio aiuto ai mondiale in Thailandia sempre nel 2012, a causa di un brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo nel corso di tutta la competizione continentale.

About Tiziano Saule

Nato a Trieste, Tiziano Saule è studente al liceo. Socievole ma non troppo espansivo, non ama essere al centro dell’ attenzione. Adora scrivere e adora lo sport. In particolare il calcio. Ama praticarlo, guardarlo e commentarlo, unendo così le sue due passioni. Per Tiziano lo sport racconta molto di più di quello che solitamente la gente coglie: porta con sé valori, passioni e rivalità che lo rendono eccezionale.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto