mercoledì 22 novembre 2017

Verso il mondiale: il girone B

Girone molto combattuto, che vedrà di fronte i campioni ed i vicecampioni del Mondiale 2010

SPAGNA

logo-spagna

I convocati:
Portieri: Pepe Reina (Napoli), David De Gea (Manchester  United), Iker Casillas (Real Madrid).
Difensori: Raúl Albiol (Napoli), César Azpilicueta  (Chelsea), Gerard Piqué (Barcelona), Jordi Alba (Barcelona), Juanfran (Atlético  Madrid), Javi Martínez (Bayern de Múnich), Sergio Ramos (Real Madrid).
Centrocampisti: Koke (Atlético Madrid), Juan Mata  (Manchester United), Santi Cazorla (Arsenal), David Silva (Manchester City),  Xavi Hernández (Barcelona), Cesc Fabregas (Barcelona), Sergio Busquets  (Barcelona), Andrés Iniesta (Barcelona), Xabi Alonso (Real Madrid).
Attaccanti: Pedro Rodríguez (Barcelona), Fernando Torres  (Chelsea), Diego Costa (Atlético Madrid), David Villa (Atlético Madrid).
Allenatore: Vicente Del Bosque

La stella: Se in una formazione del genere c’è bisogno di scegliere il giocatore più forte, per quest’anno scegliamo Sergio Ramos del Real Madrid, fautore di incredibili prestazioni in stagione e decisivo nella semifinale di Champions con una doppietta contro il Bayern Monaco, nonché nella finale, in quanto capace di riacciuffare con una capocciata delle sue il risultato e portare la sua squadra sull’1-1 a 2 minuti dal fischio finale.

Posizione ranking FIFA:
Mondiali vinti: * (2010)
Classificata a Sudafrica 2010: prima classificata (campione del Mondo)

OLANDA

logo-olanda

I convocati:
Portieri:Jasper Cillesen (Ajax), Tim Krul(Newcaste), Michel Vorm (Swansea City);
Difensori: Daley Blind (Ajax), Daryl Janmaat (Feyenoord), Terrence Kongolo (Feyenoord), Bruno Martins Indi (Feyenoord), Joel Veltman (Ajax), Paul Verhaegh (Augsburg), Ron Vlaar (Aston Villa), Stefan De Vrij (Feyenoord);
Centrocampisti: Jordy Clasie (Feyenoord), Leroy Fer (Norwich City), Jonathan De Guzman (Swansea City), Nigel de Jong (Milan), Wesley Sneijder (Galatasaray), Georginio Wijnaldum (PSV Eindhoven)
Attaccanti: Memphis Depay (PSV Eindhoven), Klaas-Jan Huntelaar (Schalke 04), Dirk Kuyt (Fenerbahce), Jeremain Lens (Dinamo Kiev), Robin van Persie (Manchester United), Arjen Robben (Bayern Monaco).
Allenatore: Louis Van Gaal

La stella: Arjen Robben, detentore della coppa di Germania e dello scudetto nella Bundesliga, dopo 4 anni dall’ultimo mondiale, è ancora lui la stella degli “Orange”.

Ranking Fifa: 15°
Mondiali vinti: –
Classificata a Sudafrica 2010: secondo posto

 

CILE

logo-cile

I convocati:
Portieri
: Claudio Bravo (Real Sociedad), Johnny Herrera (Universidad de Chile), Cristopher Toselli (Universidad Catolica).
Difensori: Gary Medel (Cardiff), Gonzalo Jara (Nottingham Forest), Mauricio Isla (Juventus), Miiko Albornoz (Malmo), Eugenio Mena (Santos), Jose Rojas (Universidad de Chile).
Centrocampisti: Arturo Vidal (Juventus), Marcelo Diaz (Basel), Francisco Silva (Osasuna), Felipe Gutierrez (Twente), Carlos Carmona (Atalanta), Jean Beausejour (Wigan), Charles Aranguiz (Inter), Jorge Valdivia (Palmeiras), José Pedro Fuenzalida (Colo Colo).
Attaccanti: Alexis Sanchez (Barcelona), Eduardo Vargas (Valencia), Fabian Orellana (Celta), Mauricio Pinilla (Cagliari), Esteban Paredes (Colo Colo).
Allenatore: Jorge Sampaoli

La stella: Alexis Sanchez, attaccante del Barcellona, ha trovato poco spazio quest’anno nel Barcellona disegnato dal Tata Martino, ma è ancora lui l’uomo in più di questa nazionale, visto anche l’infortunio di Vidal, che non sarà dunque al meglio delle sue condizioni in Brasile.

Posizione ranking Fifa: 14°
Mondiali vinti: –
Classificata a Sudafrica 2010: ottavi di finale

 

AUSTRALIA

logo-australia

Portieri: Mat Ryan (Bruges), Mitch Langerak (Borussia Dortmund), Eugene Galekovic (Adelaide United);
Difensori: Ivan Franjic (Brisbane Roar), Matthew Spiranovic (Western Sydney Wanderers), Bailey Wright (Preston North End), Jason Davidson (Heracles Almelo), Alex Wilkinson (Jeonbuk Motors), Ryan McGowan (Shandong Luneng);
Centrocampisti: Mile Jedinak (Crystal Palace), Mark Milligan (Melbourne Victory), James Holland (Austria Vienna), Massimo Luongo (Swindon Town), Oliver Bozanic (Lucerna),Matt McKay (Brisbane Roar), Mark Bresciano (Al Gharafa);
Attaccanti: Tim Cahill (New York Red Bulls), Dario Vidosic (Sion), Tommy Oar (Utrecht), James Troisi (Melbourne Victory), Ben Halloran (Fortuna Dusseldorf), Adam Taggart (Newcastle Jets), Matthew Leckie (FSV Francoforte).
Allenatore: Ange Postecoglou

La stella: Jedinak,  autore con il Crystal Palace, di buone prove durant la stagione

Posizione ranking FIFA: 62°
Mondiali vinti: –
Classificata a Sudafrica 2010: eliminata nella fase a gironi

 

LE PARTITE DEL GIRONE B:

prima giornata:
13/06 Spagna-Olanda (22.00); 13-14/06 Cile-Australia (00.00)

seconda giornata:
18/06 Australia-Olanda (18.00); Spagna-Cile (21.00)

terza giornata:
23/06 Australia-Spagna (18.00); Olanda-Cile (18.00)

 

di Simone Frigeri

 

GIOCA I MONDIALI CON NOI, TI REGALIAMO UNA MAGLIETTA DELLA NAZIONALE! SCATTA UNA FOTO CON L’HASHTAG #SELFIEMONDIALE E TAGGACI SUI SOCIAL; scopri di più qui –> http://nazionaliditalia.it/selfiemondiale/

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto