mercoledì 17 gennaio 2018

Verso Italia-Inghilterra il programma! Oggi Spagna-Olanda partita di cartello.

Archiviato il forse immeritato successo del Brasile (viziato da un evidente errore arbitrale), oggi la seconda giornata Mondiale.

A chiudere il girone A, alle ore 18 italiane, nella città di Natal, Messico-Camerun, con il Chicharito Hernandez da una parte e Samuel Eto’o dall’altra nei rispettivi ruoli di trascinatori della propria squadra. Alle ore 21 l’attesissima Spagna- Olanda, mentre alle ore 24 il Chile di Sanchez e Vidal (in forse la sua presenza) sfida la cenerentola Australia.

Etoo_camerun

Ma facciamo il punto su Spagna-Olanda. Prima partita del girone B, che è stata anche la finale del Mondiale in Sudafrica nel 2010. A decidere la partita fu uno strepitoso Iniesta con un gran gol nei supplementari, dopo che gli Orange sprecarono innumerevoli palle gol con Robben, servito per tutta la partita in maniera fantastica da Sneijder (l’ex giocatore dell’Inter in quell’anno ricordiamo meritava più di tutti di vincere il pallone d’oro). La Spagna sembra essere una squadra sempre più forte, ulteriormente potenziata dopo la scelta di Diego Costa di vestire la casacca delle furie rosse, mentre l’Olanda sembra trascorre un chiaro passaggio generazionale, con Sneijder a livelli mediocri, solo Van Persie (stagione spenta questa per lui) e Robben (anche quest’anno ancora in gran forma), con le loro magie potrebbero ribaltare il pronostico di una partita che altrimenti potrebbe risultare completamente a favore della Roja.

costa

Da Casa Azzurri in quel di Mangaratiba, giungono invece notizie poco confortanti in vista della sfida contro l’Inghilterra, in quanto Mattia De Sciglio sarà costretto a saltare la sfida a causa di un edema alla gamba sinistra, che lo terrà fuori dai giochi per almeno 5-6 giorni, mentre il 24esimo uomo, Andrea Ranocchia è destinato al ritorno in Italia.

de-sciglio

Il CT Prandelli sta già pensando alle possibili disposizioni tattiche da adottare in fase difensiva, con una probabile proposizione di Darmian da terzino sinistro e Abate sulla corsia di destra. Altra possibilità è quella che vede Chiellini posizionarsi sulla fascia di sinistra, Darmian a destra e Barzagli con Bonucci o Paletta al centro. I rumors dal ritiro azzurro parlano anche di un Antonio Cassano dal morale basso, a causa della messa in secondo piano di Prandelli a favore di Lorenzo Insigne (ma questi potrebbero essere solo rumors appunto). Di seguito il programma degli azzurri per la giornata di oggi (13 giugno):

– Ore 10.30 (15.30 in Italia), partenza del volo charter dall’aeroporto Santa Cruz verso Manaus. (fuso orario Mangaratiba/Manaus -1 ora)

– Ore 14 (20 IT), arrivo previsto a Manaus e trasferimento all’hotel Quality Inn Manaus.

– Ore 19.30 (01.30 IT) allenamento degli azzurri allo stadio Arena Amazonia

-Ore 20.40 (02.40 IT) Conferenza stampa del CT Prandelli e di un calciatore, poi rientro in albergo.

 

di Simone Frigeri

 

GIOCA I MONDIALI CON NOI, TI REGALIAMO UNA MAGLIA DELLA NAZIONALE! SCATTA UNA FOTO CON L’HASHTAG #SELFIEMONDIALE E TAGGACI SUI SOCIAL! Scopri di più qui –> http://nazionaliditalia.it/selfiemondiale/

 

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto