mercoledì 17 gennaio 2018

Mikaela Shiffrin vince lo slalom di Maribor (SLO)

Miglior azzurra Irene Curtoni al 14esimo posto.

Giornata di pioggia oggi in quel di Maribor con temperature troppo alte per una gara di sci di questo livello. Durante la prima manche la pista tiene molto bene grazie alla preparazione degli addetti ma nella seconda la pioggia si intensifica e la neve diventa primaverile.

Vince Mikaela Shiffrin che aveva dominato già la prima manche e nella seconda non fa altro che amministrare. Seconda una strepitosa Velez Zuzulova a +1.03 che dopo l’ottavo posto della prima manche compie una grande rimonta. Terza la ceca Strachova (seconda dopo la prima mance) a +1.05.

La vincitrice Mikaela Shiffrin

La vincitrice Mikaela Shiffrin

Le nostre atlete non hanno fatto altro che difendersi, Chiara Costazza, settima dopo la prima manche, scia una bruttissima seconda e deve accontentarsi di un misero 16esimo posto che non si addice per niente alle sue possibilità. 14esima Irene Curtoni a +2.04 che recupera nove posizioni grazie ad una buona seconda manche ma anche lei sicuramente poteva far di più soprattutto nella prima manche. 19esima Manuela Moelgg a +2.38. Le altre azzurre non si sono classificate per la seconda manche e Sabrina Fanchini chiude 38esima, Federica Brignone 40esima, Federica Sosio 44esima mentre non porta a termine la prima manche Nicole Agnelli.

Irene Curtoni

Irene Curtoni

Grande delusione per Tina Maze che chiude il week end di gara in casa con zero punti e sente la Fenninger sempre più vicina (a -84 punti) nella classifica generale di coppa del mondo. Anche oggi Tina getta al vento un’occasione per portare a casa punti preziosi ma dopo il  buon sesto posto nella prima manche, inforca clamorosamente a metà gara nella seconda e non regala sorrisi al folto pubblico presente ad acclamare la campionessa di casa.

di Simone Frigeri

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto