venerdì 19 gennaio 2018

Giuliano Razzoli secondo nello slalom di KG

Vince la gara uno strepitoso Kristoffersen.

Ancora bel tempo dopo la bellissima gara di ieri. A sorridere sono i colori azzurri con un Giuliano Razzoli in formissima che chiude secondo a soli 24 centesimi dal vincitore. Giuliano era secondo anche dopo la prima manche e si conferma in uno stato di forma strepitoso e punterà sicuramente ad un altro podio nelle finali di Meribel. Un plauso particolare al nostro grandissimo atleta che non saliva sul podio da più di tre a causa di problemi fisici, tecnici e di forma e oggi si è davvero emozionato a fine gara per questa bellissima gioia.

il nostro Giuliano

il nostro Giuliano

Vince il norvegese Kristoffersen grazie ad una grande seconda manche in cui l’unico a stargli vicino è stato l’atleta azzurro. Terzo Hargin (primo dopo la prima manche) a +0.86.

il vincitore di oggi

il vincitore di oggi

Per quanto riguarda gli altri atleti azzurri in gara, a causa di due errori sulla stessa porta nella seconda manche, chiudono solamente 25esimo e 30esimo rispettivamente Stefano Gross e Patrick Thaler. Sfortunato Manfred Moelgg, che nonostante la discreta prova di oggi in cui chiude al 13esimo posto, non si qualifica alle finali di Meribel in quanto 26esimo in classifica di slalom a soli 5 punti dal 25esimo posto che gli sarebbe valso la qualifica per le finali in Francia. Per quanto riguarda gli altri azzurri in gara, non si qualificano alla seconda manche Tonetti, Deville e Nani.

di Simone Frigeri

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto