mercoledì 17 gennaio 2018

Convocabili, Top&Flop azzurri dopo la sesta giornata

Top: FEDERICO DIONISI

Foto ''Lagazzettadellosport.it''

Foto ”Lagazzettadellosport.it”

Questo quinto turno di Serie A verrà ricordato a lungo dai tifosi del Frosinone, che hanno finalmente visto i suoi ottenere la prima vittoria nel massimo campionato nella storia del club.

Il protagonista assoluto è stato Federico Dionisi, autore di una doppietta nel secondo tempo, che ha steso l’Empoli di Saponara e Giampaolo (espulsi nel finale per proteste).

Insomma, nonostante salvarsi non sarà affatto facile per la squadra ciociara, lo spirito sembra quello giusto.

Flop: ANDREA BERTOLACCI

Foto ''Sportmediaset.it''

Foto ”Sportmediaset.it”

Andrea Bertolacci era stato uno degli acquisti più costosi nell’estate del Milan, era arrivato con il compito di riportare la squadra di Berlusconi in alto, in Europa. Ma per il momento, non tutto sta andando per il verso giusto.

L’incompletezza dei rossoneri sta inevitabilmente colpendo anche lui, impedendogli di esprimersi ai livelli dello scorso anno, e a Genova, è decisamente sprofondato insieme a tutta la squadra, risultando addirittura uno dei peggiori.

Il tempo per rimediare comunque, non manca.

 

Tiziano Saule

About Tiziano Saule

Nato a Trieste, Tiziano Saule è studente al liceo. Socievole ma non troppo espansivo, non ama essere al centro dell’ attenzione. Adora scrivere e adora lo sport. In particolare il calcio. Ama praticarlo, guardarlo e commentarlo, unendo così le sue due passioni. Per Tiziano lo sport racconta molto di più di quello che solitamente la gente coglie: porta con sé valori, passioni e rivalità che lo rendono eccezionale.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto