mercoledì 22 novembre 2017

Pinturault fa suo anche il gigante di Hinterstoder

Miglior azzurro De Aliprandini, settimo.

L'azzurro De Aliprandini

L’azzurro De Aliprandini

Gara stupenda nella località austriaca di Hinterstoder, ghiaccio al suolo e due tracciati molto ben disegnati nella prima e nella seconda manche. Vince per la seconda gara di gigante consecutiva, il francese Pinturault, con due manche da fenomeno in cui (particolarmente nella seconda) nonostante degli errori, si è dimostrato il migliore del momento. Secondo Marcel Hirscher a +0.79, che ha messo in pista tutta la sua potenza, ma non è bastato per avere la meglio sul francesino. Terzo l’altro transalpino Fanara a +0.92.

Il podio di oggi con Hirscher, Pinturault e Fanara

Il podio di oggi con Hirscher, Pinturault e Fanara

Buona prova di squadra per gli azzurri. Si distingue fra tutte la prova di De Aliprandini a +1.88, settimo e miglior risultato per lui dopo l’infortunio di inizio stagione. Il “Finferlo” Luca, ha fatto registrare il miglior tempo di gara nella seconda manche, scalando di ben 19 posizioni la classifica. Ottavo Nani, decimo Manfred Moelgg. Per quanto riguarda gli altri azzurri, 17esimo Tonetti, 23esimo Eisath, 26esimo Blardone.

di Simone Frigeri

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto