sabato 18 novembre 2017

Elia Viviani nell’Olimpo! Oro nell’omnium di ciclismo.

Il veronese vince la logorante gara di ciclismo su pista dell’omnium.

image

Due giorni a livelli altissimi nella gara dell’omnium maschile (consistente in 6 differenti prove nell’arco di due giorni all’interno del velodromo di 250 mt). Così Viviani ha lasciato il suo nome nell’Olimpo dei più grandi dello sport dopo la beffa di Londra 2012 in cui perse la medaglia all’ultima delle sei prove.

In tutte le prove l’azzurro ha dimostrato di essere indubbiamente il più forte e nemmeno la rovinosa caduta ad inizio della prova nella gara finale di corsa a punti ha potuto togliere la medaglia d’oro al collo del nostro azzurro che ha totalizzato 207 punti. Secondo l’inglese Cavendish con 194 punti e terzo il danese Hansen con 192 punti.

Più forte della sfortuna, più forte di tutti gli avversari… complimenti grandissimo campione!

 

di Simone Frigeri

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto