mercoledì 22 novembre 2017

Anche nella bufera vince sempre Shiffrin!

Miglior italiana Manuela Moelgg, ottava.

Giornata epica in quel di Semmering per il gigante femminile. Prima manche in cui solo le prime dieci atlete hanno potuto scendere con condizioni meteo buone, poi invece ha iniziato a nevicare. Nella seconda manche si è abbattuta una vera e propria tempesta di neve e vento sulla località sciistica austriaca e la nebbia la scarsa visibilità l’ha fatta da padrona.

Le condizioni meteo avverse.

Vince la gara la solita Mikaela Shiffrin, che dimostra così di saper vincere con ogni tipo di condizione. Seconda classificata Tessa Worley a +0.15, terza Rebensburg a +0.18. Miglior azzurra anche oggi Manuela Moelgg che ha chiuso con l’ottavo tempo a +0.94.

Manu Moelgg, ottava classificata.

Per quanto riguarda le altre azzurre, nona Federica Brignone a + 0.96. 18esima Elena Curtoni, 21esima Francesca Marsaglia, 26esima Marta Bassino, 27esima Nadia Fanchini. Irene Curtoni non porta a termine la seconda manche mentre Sofia Goggia anche oggi non ha portato a termine la prima manche.

Ricordiamo inoltre che la discesa libera maschile di Santa Caterina Valfurva è stata cancellata (e non verrà recuperata) a causa del forte vento.

 

di Simone Frigeri

About Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università di Trieste. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto