sabato 18 novembre 2017

Rugby 6Nazioni femminile: L’ITALIA CONVINCE MA NON VINCE

Nazionale femminile di rugby sconfitta all’esordio dal Galles per 20-8 allo Stadio Comunale di Jesi davanti a un pubblico caloroso e colorato

Le gallesi, riscattano le ultime due sconfitte subite proprio dalle azzurre, partono a razzo e nei primi 15′ trovano prima  un piazzato e, al termine di una lunga azione la meta. Buona reazione delle azzurre che si concretizza nel finale di tempo: prima un piazzato di Sillari e subito dopo una splendida meta da parte di Furlan che chiude la prima frazione sul 10-8.

Nel secondo tempo il Galles concretizza ogni occasione, mentre l’Italia arriva con una certa facilità a cinque metri dalla linea di meta, senza però riuscire a marcare punti. Nel momento migliore delle azzurre, arriva la meta delle gallesi che chiudono il match.

Una sconfitta dalla quale coach Andrea Di Giandomenico saprà trarre spunti positivi e dove lavorare in vista del difficile appuntamento di settimana prossima: le azzurre affronteranno in casa l’Irlanda, capace nella prima giornata di sconfiggere la Scozia in trasferta.

About Valerio Origo

Valerio nasce a Milano. Diplomato all’Istituto Grafico Rizzoli, ha lavorato come responsabile di produzione presso la tipografia di un quotidiano nazionale. Hobbies: moto, sport, viaggi e fotografia. Attualmente collabora con alcune testate fotografando eventi sportivi (pallavolo, atletica leggera, canoa, football americano, golf, ciclismo, rugby e sport motoristici).

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto