mercoledì 22 novembre 2017

GP D’ITALIA MOTOGP: TRIPLETTA AZZURRA

Il tricolore sventola al Mugello grazie alle vittorie di Andrea Dovizioso, Mattia Pasini e Andrea Migno. Magnifico podio nella MotoGP anche per Danilo Petrucci e Fabio Di Giannantonio in Moto2

E’ andata in archivio anche la sesta prova del Mondiale MotoGP 2017. E che prova… Mugello, Gran Premio d’Italia, un tris “spalmato” sulle tre classi: un tripudio di emozioni, applausi e lacrime. Tris italiano al Mugello, non accadeva dal 2008 con Corsi, Simoncelli e Rossi. Ci ha pensato Andrea Dovizioso a piazzare la proverbiale ciliegina sulla torta dopo le trionfali performance di Andrea Migno e Mattia Pasini, in Moto3 e Moto2.

Il vincitore del GP d’Italia MotoGP Andrea Dovizioso

E’ un super Andrea Dovizioso quello che ha vinto il GP d’Italia. Il forlivese della Ducati, autore di una gara magistrale, ha preceduto di 1″281 la Yamaha di Maverick Vinales e di 2″334 l’altra Rossa del Team Pramac di Danilo Petrucci. Si classifica in quarta posizione Valentino Rossi, autore di una gara più che discreta, ma non in grado di tenere il ritmo nella seconda parte.

Andrea Dovizioso, all’uscita del Poggio Secco

Maverick Vinales, leader del Campionato Mondiale, Movistar Yamaha MotoGP

Danilo Petrucci, terzo gradino del podio, all’uscita della Luco

Otto anni sono passati dall’ultima vittoria collezionata da Mattia Pasini nel Motomondiale. Allora era 250, oggi si chiama Moto2. Nel 2009 la lotta serrata fu con Marco Simoncelli, oggi è con Thomas Luthi e Alex Marquez. Unica costante il luogo dell’impresa: il Mugello. Un risultato sorprendente, ma frutto di una crescita iniziata dalla metà della passata stagione, dopo diversi anni di anonimato, in cui il 31enne riminese aveva palesato grandi difficoltà nell’adattarsi ai 4 tempi.

Il trionfatore della Moto2 Mattia Pasini, Italtrans Racing Team, Kalex

Andrea Migno ha conquistato al Mugello la sua prima vittoria nel Motomondiale. Il ventunenne romagnolo dello Sky Racing Team VR46 ha preceduto sul traguardo (37 millesimi!) il diciottenne romano Fabio Di Giannantonio: un trionfo in salsa azzurra!

Andrea Migno, vincitore della Moto3, in sella alla KTM

 

Fabio Di Giannantonio,secondo classificato, team Del Conca Gresini, in sella alla Honda

Valentino Rossi alla Casanova

Valentino Rossi sul rettilineo che porta al Correntaio

Valentino Rossi, ai piedi del podio nella MotoGP

About Valerio Origo

Valerio nasce a Milano. Diplomato all’Istituto Grafico Rizzoli, ha lavorato come responsabile di produzione presso la tipografia di un quotidiano nazionale. Hobbies: moto, sport, viaggi e fotografia. Attualmente collabora con alcune testate fotografando eventi sportivi (pallavolo, atletica leggera, canoa, football americano, golf, ciclismo, rugby e sport motoristici).

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto