martedì 12 dicembre 2017

22 B..ellezze! Ternana

Quando sei in Umbria e dici calcio, la prima cosa che viene il mente è sicuramente il derby tra Ternana e Perugia.

E proprio oggi, domenica 26 novembre 2017, andrà in scena il derby d’andata tra le due rappresentanti del calcio umbro a livello professionistico.

Da una parte i perugini di mister Breda (ex allenatore dei ternani), capaci di stupire nelle prime giornate di campionato salvo poi avere una flessione nelle successive giornate. Dall’altra, i padroni di casa della Ternana Unicusano, compagine rivoluzionata rispetto alla scorsa stagione che oggi cercheremo di conoscere meglio.

Parlando di Ternana è impossibile non nominarne l’allenatore, quel Sandro Pochesci che quest’anno, con la sua schiettezza e la sua irriverenza in conferenza stampa è riuscito a dire addirittura che, nella sua squadra, uno come Ibrahimovic faticherebbe a trovare un posto nell’undici titolare. Siamo contenti per lui se davvero potrebbe permettersi di lasciare in panchina uno come lo svedese (ammesso che mai lo abbia in rosa) ma purtroppo, almeno per il momento, i risultati della sua squadra in questa stagione non sono di certo stati strabilianti.

Con solamente due vittorie su 15 gare disputate, i rosso verdi di Terni sono la compagine che finora ha vinto meno in questo campionato. Campionato caratterizzato da tanti, forse troppi, pareggi (9 finora) che hanno relegato la squadra alle ultime posizioni in classifica.

Di giocatori per provare la risalita la rosa ne è piena. Tra i pali troviamo Alessandro Plizzari (classe 2000), arrivato in prestito in estate dal Milan e che, alla luce della sua giovane età, è sicuramente uno dei giocatori da tenere in considerazione anche per l’Italia che verrà. Per ciò che riguarda la fase di costruzione del gioco, Pochesci può contare su Luca Tremolada, talentino italiano che ha già vestito le casacche di Varese ed Entella, oltre che a quelle azzurre dell’Under 19 e dell’Under 20. A guidare il gruppo è sicuramente del Marino Defendi che,   nonostante i suoi 26 anni, ha già l’esperienza cadetta di un veterano con oltre 200 presenze e 11 gol tra Grosseto, Bari e appunto Ternana.

Il derby di oggi è sicuramente l’occasione più ghiotta che poteva capitare in questo momento della stagione alla squadra di Terni per provare a risalire la classifica e per riportare ottimismo ed entusiasmo nello spogliatoio e sugli spalti.

Appuntamento alle 15.00 allo stadio Liberati di Terni per Ternana Unicusano – Perugia!

About Enrico Petronio

Enrico nasce a Gorizia il 7 marzo del 1991. Nella vita studia ed è in procinto di ottenere la laurea magistrale in Economia e scienze aziendali.
Aspirante assicuratore, segue lo sport, specie il calcio, con particolare attenzione alle serie minori come la Serie B e la Serie C.
Portiere in una squadra di dilettanti, ama gli animali e per passione colleziona maglie realmente indossate dai calciatori in campo.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto