venerdì 17 novembre 2017

Scherma, Mondiali Paralimpici: Bebe Vio imbattibile! Conquista un altro oro

Beatrice Vio, detta Bebe, conquista a Roma di nuovo la medaglia più pregiata, quella d’oro: la stella azzurra della scherma paralimpica torna a diventare campionessa del mondo nella categoria B individuale del fioretto.

Dopo aver battuto ai quarti la georgiana Irma Khetsuriani (15-5) e in semifinale la russa Irina Mishurova (15-1), l’atleta italiana in finale supera l’altra russa Viktoria Boykova con il punteggio di 15-3.

Si tratta del secondo successo iridato per la ventenne veneta, che ha già portato a casa un successo olimpico a Rio de Janeiro 2016.

Bebe  Vio è anche autrice di un libro, uscito recentemente, che si intitola “Se sembra impossibile allora si  può fare” edito da Rizzoli.

Eleonora Baroni

About Eleonora Baroni

Eleonora Baroni nasce a Correggio il 13 agosto del 1995. Diplomata al Liceo Classico nel 2014, ora frequenta la Facoltà di Lingue e Culture per l'Editoria all’Università degli Studi di Verona. Ama quasi tutti gli sport e li segue con passione, fin da quando era una bambina. Segue con attenzione scherma, tuffi e nuoto.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto