martedì 12 dicembre 2017

Convocabili, Top&flop dopo la 15esima giornata

Top: ALBERTO BRIGNOLI

Foto ”Raisport.com”

Non può che essere lui l’eroe della quindicesima giornata, e non solo per il gol che di fatto lo ha fa entrare nella storia. Infatti, Alberto Brignoli, portiere scuola Juventus che da anni vaga per l’Italia in cerca di fortuna, è stato protagonista di una prestazione eccezionale, condita da numerose parate decisive sugli attaccanti rossoneri che hanno tenuto i suoi a galla durante tutta la gara. E poi, è successo quello di cui ormai tutti parlano: il clamoroso goal segnato nel recupero, fondamentale a conquistare il primo punto in Serie A per una squadra che da qualche settimana era diventata una sorta di barzelletta. Beh, niente male come domenica per Alberto Brignoli, portiere giramondo con il sogno di vestire (di nuovo) bianconero.

Flop: GIANLUCA LAPADULA

Foto ”Skysport24”

E’ indiscutibile che nelle ultime settimane qualche segno di ripresa ci sia stato, ma non si può ancora affermare che l’amore tra Gianluca Lapadula ed il Genoa sia effettivamente sbocciato. L’attaccante ex Milan e Pescara stenta ancora a trovare una giusta continuità e, arrivato alla seconda stagione in Serie A, non ha ancora del tutto dimostrato il suo vero valore. In molti dubitano di lui, ed analizzando i suoi numeri negli ultimi due campionati, potrebbero non avere tutti i torti.

About Tiziano Saule

Nato a Trieste, Tiziano Saule è studente al liceo. Socievole ma non troppo espansivo, non ama essere al centro dell’ attenzione. Adora scrivere e adora lo sport. In particolare il calcio. Ama praticarlo, guardarlo e commentarlo, unendo così le sue due passioni. Per Tiziano lo sport racconta molto di più di quello che solitamente la gente coglie: porta con sé valori, passioni e rivalità che lo rendono eccezionale.

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto