venerdì 19 gennaio 2018

Archivio della categoria: calcio a 5

Abbonati ai Feed<

Team Italia: la sfida con il Messico è più di un test

A riposo Romano (squalificato), azzurri a caccia del punto che vale il primo posto. A chi si domanda dove può arrivare questa nazionale rispondiamo che per saperlo  bisogna partire dai risultati ottenuti nelle prime due gare nel girone: nove gol all’Australia, tre quelli rifilati all’Argentina (nella foto l’esultanza dei nostri, punto5.it) e ticket per gli ottavi ottenuto con un turno ... Continua a leggere »

Thailandia 2012: tre pennellate d’azzurro ed è primato

Lima: “Tranquilli e concentrati si arriva lontano, grande vittoria, aperte delle porte importanti” adesso basta un punto. L’Italia che sognavamo ieri sembrava spazzata via con un sinistro secco dopo soli 120” dall’inizio come in un incubo: Rescia-respinta-Rescia, gol. Lo svantaggio arriva inaspettato come una secchiata d’acqua mentre si prende il sole e due sono le reazioni: o ci si arrabbia ... Continua a leggere »

Argentina-Italia: sfida di colori e…gol

I precedenti sorridono ai nostri: 5 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta, 25 i goal fatti contro i soli 12 subiti ma domani ci giochiamo il primato, 3800 tifosi attesi a Bangkok. Alla differenza tra celeste e azzurro probabilmente non c’ha mai fatto caso nessuno ma se il primo nome etimologicamente rimanda alla purezza e beltà del cielo, l’altro ... Continua a leggere »

Italia, emisfero a parte: 9 a 1 all’Australia

8 azzurri a segno (doppieta di Assis) in 15’ poi è “torello”. Il capitano: “con il passare dei minuti ci siamo sciolti e abbiamo fatto nostra la partita”. Un esordio così dilagante in un mondiale non si vedeva dal 1996 (Italia-Malesia 10-1) il chè fa ben sperare per l’avventura appena iniziata: l’Italia centra la sua terza vittoria su tre contro ... Continua a leggere »

Thailandia 2012: here we are

Riparte domani l’avventura azzurra del futsal, dopo il bronzo agli europei siamo pronti a riprovarci, oggi la gara di inaugurazione (Ucraina-Paraguay), domani è già Italia-Australia. “Le gare devono essere giocate su superfici piane, lisce e prive di asperità, preferibilmente fatte di legno o di materiale sintetico, in conformità con il Regolamento della competizione. Non è consentito l’uso di cemento o ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto