mercoledì 17 gennaio 2018

Archivio della categoria: calcio

Abbonati ai Feed<

CORSI E RICORSI STORICI: A 60 ANNI DI DISTANZA, SI RIPETE L’INCUBO DELL’ESCLUSIONE DAL MONDIALE

Trionfo e sconfitta sono due facce della stessa medaglia: per ogni vincitore c’è sempre uno sconfitto, di cui spesso tendiamo a dimenticare, perché sull’altare della gloria c’è spazio per un solo protagonista. In quest’ottica, è innegabile che la nostra Nazionale abbia spesso fatto la voce grossa, ma non sempre…in questa rubrica infatti, andremo a ripercorrere le più cocenti delusioni del ... Continua a leggere »

“Dimesso per politica, non sport”. Tavecchio show in conferenza stampa.

Sfogo del presidente dimissionario della FIGC. Mercoledì vertice del CONI che pensa al commissariamento. Siete tanti oggi, ho rassegnato le dimissioni e come atto politico ho richiesto anche quelle del Consiglio Federale: nessuno le ha rassegnate! Sono rimaste le mie. Si è arrivati ad un punto di speculazione che ha raggiunto limiti impossibili! Fino a stamattina il quadro politico non ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Novara

Se c’è una squadra che in questa prima parte di stagione rappresenta il prototipo di tipica squadra da cadetteria, sicuramente questa è il Novara: una rosa variegata, composta da giovani di belle speranze e vecchietti esperti della categoria, guidata da un allenatore giovane ma allo stesso tempo anche esperto in virtù delle stagioni passate sulle panchine di Serie A, Eugenio ... Continua a leggere »

TotoCT: chi dopo Ventura?

L’Italia del calcio è allo sbando: svuotata dei suoi campioni del mondo si trova immischiata in una serie di trame da cui nessuno sembra voler uscire. Al centro della tela, Tavecchio, presidente federale che ha appena esonerato Ventura, scelto da lui, ma che si dice “indisponibile alle dimissioni”. Sarà un voto di fiducia il 20 novembre a decretare se meriti ... Continua a leggere »

Dopo un europeo

Dopo un europeo c’è sempre un Mondiale. Ci eravamo congedati così in quella notte di luglio, promettendo a Barzagli che quel gruppo non sarebbe stato dimenticato. Dobbiamo svegliarci, oggi, con il disagio di gestire un’eliminazione ancor prima che il Mondiale inizi: amaro frutto di una sconfitta meritata, evidente, evitabile. Ognuno cerca di giustificarla, a modo suo, siamo tutti allenatori migliori, ... Continua a leggere »

Le pagelle di Italia – Svezia: ritorno playoff

  La disfatta è compiuta. Non rimane molto da aggiungere se non un collettivo rammarico racchiuso in queste poche righe. Già, perché di calcio, quello vero, è quasi impossibile parlare viste le prestazioni recenti della Nazionale. La rabbia sportiva è tanta, ma quello che fa ancora più male, è l’attaccamento alle poltrone di un movimento anche dopo che a questo ... Continua a leggere »

La sottrazione della gioia. Siamo fuori.

All’Italia non riesce la rimonta. A San Siro è 0-0.  Il calcio è di tutti, ma oggi non è degli italiani. Russia 2018 non ci appartiene, è roba d’altri. Forse non ci è mai appartenuta, ma non ce ne siamo mai resi conto. Le avvisaglie c’erano state, e neanche troppo velate. Certo che il trionfo di Berlino ci è costato ... Continua a leggere »

VIETATO SBAGLIARE: GLI AZZURRI A SAN SIRO PER SCACCIARE L’INCUBO DI UN’ESCLUSIONE MONDIALE CHE AVREBBE DEL CLAMOROSO

Sono ore di grande tensione per il CT Gianpiero Ventura e per gli azzurri, obbligati a giocare la partita della vita contro la Svezia, per ribaltare l’1-0 della partita d’andata e strappare il biglietto per Russia 2018. Gli azzurri si trovano quindi davanti alla prova della verità: una squadra in difficoltà soprattutto dal punto di vista delle idee e dell’autostima ... Continua a leggere »

Italia – Svezia, il momento della verità

Ci siamo: il giorno della verità è alle porte. Domani l’Italia si gioca l’ultima carta per poter partecipare al mondiale del 2018: si parte dall’1-0 a sfavore maturato in Svezia ed è obbligatorio vincere.  Il problema è che, forse più che il risultato della gara d’andata, a spaventare l’intero popolo calcistico del “Bel Paese” sono la prestazione e la mancanza di ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Salernitana

Sconfitta? Una parola comune per molti nel mondo del calcio, ma non per i tifosi della Salernitana. L’ultima, e finora unica, sconfitta dei propri beniamini risale infatti a dieci partite fa, quando il Carpi si sbarazzò dei campani imponendosi 1 a 0 al Cabassi grazie alle rete di Malcore. Dopo quella gara, 4 vittorie e 6 pareggi. Il merito è ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto