domenica 18 febbraio 2018
PYEONGCHANG 2018

Archivio della categoria: calcio

Abbonati ai Feed<

Qualificazioni Mondiali: il pre match di Italia-Macedonia

Questa sera alle ore 20.45 la sfida allo stadio Olimpico Grande Torino Andrà in scena questa sera, alle ore 20.45 con diretta su Rai 1, il penultimo atto delle qualificazione al Mondiale di Russia 2018. L’Italia affronta questa sfida orfana degli infortunati De Rossi, Pellegrini, Verratti e Belotti, ai quali si è aggiunto nelle ultime ore El Shaarawy che quasi ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Avellino!

È venerdì ed è di nuovo tempo di campionato e di Serie B! Oggi analizzeremo una delle squadre più spumeggianti di questo inizio stagione: l’Avellino. Come molte squadre cadette, anche quest’estate la proprietà ha dovuto rifondare la squadra cambiando molti elementi della rosa, affidata all’esperto Walter Novellino, rispetto a quelli dello scorso campionato culminato con un buon 14esimo posto in classifica. L’obiettivo ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la sesta giornata

E’ stata una sesta giornata di Serie A piena di belle sorprese, con Sirigu, Chiesa, Immobile e Sportiello in grande spolvero, ma è stato anche uno dei peggiori weekend per Daniele Baselli, protagonista, suo malgrado, del Derby di Torino. Top: MARCO SPORTIELLO Era da molto tempo che non sentivamo parlare di lui, finito in panchina prima all’Atalanta e poi alla ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Spezia!

La società ha affidato la panchina a Fabio Gallo dopo l’era “Mimmo” di Carlo che ha portato e dopo il bel campionato dello scorso anno ha dichiarato di puntare alla salvezza tranquilla da raggiungere il prima possibile, magari per puntare verso fine stagione a raggiungere i play-off. Per farlo ha costruito una squadra caratterizzata da un mix di giocatori giovani ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la quinta giornata

I vari campionati iniziano ad entrare nel vivo, e le prime gerarchie cominciano ad intravedersi…Ecco la nostra Top&flop dopo cinque partite. Top: SIMONE VERDI Sembra finalmente arrivata la stagione giusta per Simone Verdi. Il talento ex Milan, dopo anni passati a cercare la dimensione giusta, tra prestiti, panchine ed infortuni, da due campionati a questa parte è diventato un vero ... Continua a leggere »

Convocabili ,Top&flop dopo la quarta giornata

Top: PIETRO PELLEGRI Se Patrick Cutrone è giovanissimo, beh, Pietro Pellegri lo è ancora di più. E, a quanto pare, è già un predestinato come il suo collega. La sua storia di fatto è incredibile: a soli sedici anni, sono già tre i goal segnati in Serie A, e ben due di questi nella sfida persa dal suo Genoa contro ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Empoli!

Inizia oggi la nostra rubrica settimanale che ci farà scoprire, settimana dopo settimana le caratteristiche e le giovani promesse delle 22 squadre che si contenderanno l’accesso alla massima serie. In questo primo appuntamento analizziamo il neo retrocesso Empoli. La società ha deciso di voltare pagina rispetto alla scorsa disastrosa stagione culminata con la retrocessione in cadetteria e l’estate ha visto ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la terza giornata

Top: CIRO IMMOBILE Dimenticata la delusione in Nazionale (con la quale è riuscito comunque ad andare a segno), Ciro Immobile si consola con la sua Lazio. E’ sua, infatti, la tripletta che è servita a stendere un Milan confuso e demotivato. Ora i goal in campionato sono già 4, e per Ciro non sembra proprio sia arrivato il momento di ... Continua a leggere »

Italia destati: c’è Israele

Azzurri a caccia dei tre punti per blindare il discorso playoff: la via più probabile verso Russia 2018 dopo la disfatta del Bernabeu. Tre gol subiti, tre giorni per incassare il colpo, metabolizzare e tre partite per prendere tutta la posta in gioco in vista dei playoff di qualificazioni ai prossimi campionati del mondo. Sei punti per garantirci il secondo ... Continua a leggere »

A lezione dalla Spagna: l’Italia affonda al Bernabeu

Niente da fare per gli azzurri: troppo forti gli spagnoli che, guidati da un sontuoso Isco, si impongono con un secco 3-0 nel match chiave per la qualificazione ai Mondiali del 2018 Non è riuscita agli azzurri l’impresa di sconfiggere le Furie Rosse in casa loro, per aggiudicarsi la testa della classifica del girone G di qualificazione. Il 4-2-4 schierato ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto
Close