martedì 12 dicembre 2017

Archivio per il tag: calcio

Abbonati ai Feed

22 B..ellezze! Perugia

8-3. Un risultato del genere è merce rara per una partita di calcio. È stato proprio questo l’esito dell’incontro valido per la Coppa Italia di giovedì scorso che ha visto confrontarsi l’Udinese e il Perugia. Proprio quella squadra che nelle prime settimane della stagione faceva parlare di se come la “favola inaspettata della Serie B”. “Un’orchestra di successo”, con musicisti (giocatori) capaci ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Ternana

Quando sei in Umbria e dici calcio, la prima cosa che viene il mente è sicuramente il derby tra Ternana e Perugia. E proprio oggi, domenica 26 novembre 2017, andrà in scena il derby d’andata tra le due rappresentanti del calcio umbro a livello professionistico. Da una parte i perugini di mister Breda (ex allenatore dei ternani), capaci di stupire ... Continua a leggere »

“Dimesso per politica, non sport”. Tavecchio show in conferenza stampa.

Sfogo del presidente dimissionario della FIGC. Mercoledì vertice del CONI che pensa al commissariamento. Siete tanti oggi, ho rassegnato le dimissioni e come atto politico ho richiesto anche quelle del Consiglio Federale: nessuno le ha rassegnate! Sono rimaste le mie. Si è arrivati ad un punto di speculazione che ha raggiunto limiti impossibili! Fino a stamattina il quadro politico non ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Novara

Se c’è una squadra che in questa prima parte di stagione rappresenta il prototipo di tipica squadra da cadetteria, sicuramente questa è il Novara: una rosa variegata, composta da giovani di belle speranze e vecchietti esperti della categoria, guidata da un allenatore giovane ma allo stesso tempo anche esperto in virtù delle stagioni passate sulle panchine di Serie A, Eugenio ... Continua a leggere »

Italia – Svezia, il momento della verità

Ci siamo: il giorno della verità è alle porte. Domani l’Italia si gioca l’ultima carta per poter partecipare al mondiale del 2018: si parte dall’1-0 a sfavore maturato in Svezia ed è obbligatorio vincere.  Il problema è che, forse più che il risultato della gara d’andata, a spaventare l’intero popolo calcistico del “Bel Paese” sono la prestazione e la mancanza di ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Salernitana

Sconfitta? Una parola comune per molti nel mondo del calcio, ma non per i tifosi della Salernitana. L’ultima, e finora unica, sconfitta dei propri beniamini risale infatti a dieci partite fa, quando il Carpi si sbarazzò dei campani imponendosi 1 a 0 al Cabassi grazie alle rete di Malcore. Dopo quella gara, 4 vittorie e 6 pareggi. Il merito è ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Venezia

Non porsi limiti e giocare con la stessa voglia di stupire che aveva la nazionale italiana nel 2006: questo quello che Filippo Inzaghi, tecnico del Venezia e campione del mondo con la maglia azzurra in Germania, cerca di imprimere nella testa dei suoi giocatori. Ma è giusto andare con ordine. Reduce dalle due esaltanti promozioni delle ultime stagioni, il Venezia è ... Continua a leggere »

Convocabili: top&flop dopo l’ottava giornata

Riprende il campionato dopo la sosta Nazionali che ha tutt’altro che concluso un anno lungo, fatto di cambiamenti, prove, partite decisive e continui cambi di rotta. Serviranno ancora due sfide (9 o 11/11 l’andata, 12 o 14 il ritorno) che lo si sapesse o no, contro un’avversaria che conosceremo oggi (martedì 17 n.d.r.) tra Svezia, Irlanda, Grecia ed Irlanda del ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Palermo

Primo posto in classifica in coabitazione con Empoli e Frosinone, seconda miglior difesa del campionato con solamente 6 reti al passivo in 8 gare e unica squadra a non aver ancora conosciuto la sconfitta: così il Palermo di mister Tedino si appresta ad affrontare l’organizzatissimo Frosinone di Longo. L’obiettivo della stagione rosa-nero è soltanto uno: salire di categoria e riabbracciare ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Cesena!

Quattro punti su ventuno disponibili. Ecco la situazione che i romagnoli si trovano ad affrontare in questo difficile inizio di campionato. Nessuno si aspettava una stagione da prima della classe a Cesena ma neppure che la squadra dopo sette giornate occupasse l’ultimo posto in classifica. Il primo a farne le spese, come spesso accade, è stato l’allenatore. Fuori Andrea Camplone ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto