martedì 12 dicembre 2017

Archivio per il tag: italia

Abbonati ai Feed

“Dimesso per politica, non sport”. Tavecchio show in conferenza stampa.

Sfogo del presidente dimissionario della FIGC. Mercoledì vertice del CONI che pensa al commissariamento. Siete tanti oggi, ho rassegnato le dimissioni e come atto politico ho richiesto anche quelle del Consiglio Federale: nessuno le ha rassegnate! Sono rimaste le mie. Si è arrivati ad un punto di speculazione che ha raggiunto limiti impossibili! Fino a stamattina il quadro politico non ... Continua a leggere »

TotoCT: chi dopo Ventura?

L’Italia del calcio è allo sbando: svuotata dei suoi campioni del mondo si trova immischiata in una serie di trame da cui nessuno sembra voler uscire. Al centro della tela, Tavecchio, presidente federale che ha appena esonerato Ventura, scelto da lui, ma che si dice “indisponibile alle dimissioni”. Sarà un voto di fiducia il 20 novembre a decretare se meriti ... Continua a leggere »

Italia – Svezia, il momento della verità

Ci siamo: il giorno della verità è alle porte. Domani l’Italia si gioca l’ultima carta per poter partecipare al mondiale del 2018: si parte dall’1-0 a sfavore maturato in Svezia ed è obbligatorio vincere.  Il problema è che, forse più che il risultato della gara d’andata, a spaventare l’intero popolo calcistico del “Bel Paese” sono la prestazione e la mancanza di ... Continua a leggere »

Avvicinandoci a Svezia-Italia

Ventura sereno: “andremo in Russia”, Florenzi: “voglio morire sul campo per il Mondiale”. In eller Ut, scrivono in questi giorni i giornali svedesi: dentro o fuori, riferendosi al sogno di partecipare alla prossima Coppa del Mondo; traguardo che alla lettura dei gironi due anni fa sembrava irraggiungibile: Olanda e Francia, non in quest’ordine, avrebbero messo una seria ipoteca sulle prime due ... Continua a leggere »

Calcio: c’è la Svezia sulla strada mondiale

Ai sorteggi per accedere ai Mondiali di Russia 2018, la nazionale di Gian Piero Ventura pesca la Svezia. Gli azzurri sfideranno i gialloblu in una doppia sfida in programma il prossimo novembre: l’andata a Stoccolma il 10 e il ritorno il 13, con ogni probabilità a Milano, stadio San Siro. La Svezia sarà l’ultimo ostacolo verso i sorteggi dei gironi ... Continua a leggere »

Convocabili: top&flop dopo l’ottava giornata

Riprende il campionato dopo la sosta Nazionali che ha tutt’altro che concluso un anno lungo, fatto di cambiamenti, prove, partite decisive e continui cambi di rotta. Serviranno ancora due sfide (9 o 11/11 l’andata, 12 o 14 il ritorno) che lo si sapesse o no, contro un’avversaria che conosceremo oggi (martedì 17 n.d.r.) tra Svezia, Irlanda, Grecia ed Irlanda del ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Empoli!

Inizia oggi la nostra rubrica settimanale che ci farà scoprire, settimana dopo settimana le caratteristiche e le giovani promesse delle 22 squadre che si contenderanno l’accesso alla massima serie. In questo primo appuntamento analizziamo il neo retrocesso Empoli. La società ha deciso di voltare pagina rispetto alla scorsa disastrosa stagione culminata con la retrocessione in cadetteria e l’estate ha visto ... Continua a leggere »

Italia – Israele 1-0. Ma che fatica!

Allo Stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia l’Italia vince, non senza problemi, contro Israele. Tre punti che proiettano l’Italia in maniera quasi definitiva ai play-off per la qualificazione ai prossimi mondiali di Russia 2018. A segno Immobile, molto da rivedere però. Ventura decide di confermare il 4-2-4 che tanto male ha fatto con la Spagna, ma qui gli avversari ... Continua a leggere »

Italia destati: c’è Israele

Azzurri a caccia dei tre punti per blindare il discorso playoff: la via più probabile verso Russia 2018 dopo la disfatta del Bernabeu. Tre gol subiti, tre giorni per incassare il colpo, metabolizzare e tre partite per prendere tutta la posta in gioco in vista dei playoff di qualificazioni ai prossimi campionati del mondo. Sei punti per garantirci il secondo ... Continua a leggere »

Under21: o la va o la..Spagna!

Questa sera ci aspetta una difficle prova di carattere e lucidità: di fronte la Spagna per quella che era stata annunciata come la finale dell’Europeo. Non c’è spazio per due: o si vince o siamo fuori dal discorso coppa. Ancora loro sul nostro cammino; in passato, da quello più remoto della finale di Euro2012 ad Euro 2016 quando fummo noi ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto