mercoledì 17 gennaio 2018

Archivio per il tag: jansrud

Abbonati ai Feed

Vince Reichelt nella nebbia

Migliore di nostri Varettoni al quarto posto. Ancora una volta il maltempo stava per rovinare la giornata dello sci. Dopo la cancellazione dei superG femminili di Bansko (sia oggi che ieri), si temeva lo stesso risultato anche per gli uomini in gara a Garmisch, ma infine, con abbassamento della partenza oltre ai limiti regolamentari, alle ore 14 la libera austriaca prende ... Continua a leggere »

Matthias Mayer vince la libera di Saalbach (aut).

Miglior azzurro Peter Fill all’ottavo posto. Si torna a Saalbach, in Austria dopo ben 16 anni di assenza dal calendario del circo bianco. Pista in cui si deve trovare il ritmo fin da subito e gara davvero molto divertente grazie alle velocità alte, dossi a infastidire gli atleti e ultimo salto da urlo. Gli atleti oggi dovevano avere ben in ... Continua a leggere »

Marcel Hirscher medaglia d’oro nella combinata alpina.

Combinata alpina del mondiale di Vail2015 che risulta essere molto più competitiva e divertente rispetto a quelle della stagione di coppa del Mondo. Discesa libera con tracciato uguale a quello della gara di ieri e dunque non affatto semplice per i cosiddetti slalomisti che devono partire solo per difendersi e per portare a casa la pelle. Gara di oggi rovinata ... Continua a leggere »

Hannes Reichelt campione del mondo di superG

Delusione azzurra, miglior risultato a pari merito Paris e Marsaglia al 14esimo posto. Recupero della gara di superG maschile dopo il maltempo di ieri. Partenza alle ore 11 con sole e temperature molto più alte dei giorni scorsi (-2 gradi) ed una neve molto strana, che non restituisce sensazioni quando si prova a spingere sull’acceleratore, si deve stare poco sulle lamine e ... Continua a leggere »

Dominik Paris secondo nella mini libera di Kitzbuehel.

Vince il norvegese Kjetil Jansrud.   Maltempo a colpire la discesa libera di Coppa del Mondo a Kitzbuehel (AUT) sull’ Hahnenkamm-Rennen, fin dal mattino nebbia nella parte bassa della pista e nevicata forte. Subito rimandata la partenza, prima alle 12.15, poi 12.45 e infine ufficiale la partenza alle ore 13.45 con gara praticamente dimezzata e partenza posta al Saidlalm (quindi eliminate ... Continua a leggere »

Pinturault vince la combinata di Kitz

Migliore dei nostri Mattia Casse al 20esimo posto. Bellissimo slalom in notturna in quel di Kitz e ad aggiudicarsi la seconda combinata alpina stagionale è il francese Pinturault (come lo scorso anno) con il tempo finale di 2:01.36. Conferma le attese Marcel Hirscher, che vede ripagata la fatica di presentarsi al cancelletto del SuperG chiudendo al secondo posto a +0.69 dal ... Continua a leggere »

Dominik Paris vince il superG nel tempio dello sci.

L’atleta della Forestale davanti a tutti a Kitzbuehel. Spettacolo come sempre semplicemente unico nel tempio dello sci di Kitzbuehel in Austria. Un plauso particolare al tracciatore norvegese, che mette in piedi una gara molto veloce (più simile a una libera) e divertente, sicuramente la più bella di questa stagione. Streif ghiacciata, sole che non si fa vedere, buio in pista, foschia che viene ... Continua a leggere »

Carlo Janka vince la combinata alpina di Wengen

Il padrone di casa domina davanti a tutti, migliore dei nostri Christof Innerhofer al 20esimo posto. Prima combinata alpina dell’anno (ex supercombinata) nella località svizzera di Wengen. Si inizia con la discesa libera e poi lo slalom. Discesa libera del Lauberhorn abbassata di più di un chilometro a causa di una errata previsione di vento forte in pista (che poi non è ... Continua a leggere »

Dominik Paris ancora sul podio

L’atleta azzurro ancora una volta terzo nella libera di Santa Caterina Valfurva. Dopo l’annullamento della prova di ieri causa maltempo, oggi gara più corta di circa 25 secondi rispetto al previsto in quanto si parte da un po’ più in basso. Sorpresa di giornata è la prova estremamente negativa del leader provvisorio della Coppa del Mondo Generale, il norvegese Kjetil ... Continua a leggere »

Il dominio di Hirscher

Roberto Nani miglior azzurro al sesto posto. Come sempre gara stupenda sulla Gran Risa della Val Badia che, nonostante l’assenza di neve, non smette mai di stupire da decenni nel week-end prima di Natale. Prima manche molto stretta con porte distanti tra di loro non più di 26 metri  e molto angolate tra di loro. Prima manche che ha già ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto