sabato 21 ottobre 2017

Archivio per il tag: milan

Abbonati ai Feed

Convocabili, Top&flop dopo la terza giornata

Top: CIRO IMMOBILE Dimenticata la delusione in Nazionale (con la quale è riuscito comunque ad andare a segno), Ciro Immobile si consola con la sua Lazio. E’ sua, infatti, la tripletta che è servita a stendere un Milan confuso e demotivato. Ora i goal in campionato sono già 4, e per Ciro non sembra proprio sia arrivato il momento di ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la seconda giornata

E’ ancora calcio d’agosto, calcio d’estate, ma i primi segnali iniziano ad emergere. Ecco i Top&flop dopo la seconda giornata di Serie A! Top: PATRICK CUTRONE Il calcio mercato è ancora aperto, ma chi di certo non si muoverà è Patrick Cutrone, a lungo sulla lista di vari club che lo volevano in prestito, ma ora assolutamente centrale nel progetto ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 36esima giornata

Top: ANDREA CONTI Non è stato il primo dei gioielli dell’Atalanta ad esplodere in questa incredibile stagione, ma da quando lo ha fatto, si è reso assoluto protagonista, segnando ben otto gol. Ovviamente questo è bastato per renderlo un uomo mercato, e non sarà facile per i bergamaschi trattenerlo, soprattutto pensando alla scarsezza di giocatori dall’altro profilo in quel ruolo, ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 35esima giornata

Top: MARCO BORRIELLO Non sarà più un ragazzino ma i suoi gol in Serie A continua a farli, come sempre. Anche in questo campionato è risultato decisivo nella salvezza del suo Cagliari, andando abbondantemente in doppia cifra, e vincendo la scommessa con l’amico ed ex collega Bobo Vieri, che, suo malgrado, sarà costretto a pagargli le vacanze. Complimenti. Flop: MATTIA ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 25esima giornata

Top: SIMONE ZAZA Non è un titolare, gioca poco, ma quando gioca, segna. Sempre. E’ ampiamente il miglior attaccante bianconero per media gol segnati in relazione ai minuti giocati. L’ultimo, fondamentale, segnato al Napoli nel match che forse era il più importante della stagione per le due contendenti al titolo. Difficile, forse impossibile, immaginare un’esclusione dall’Europeo. Flop: MARIO BALOTELLI Ad ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 17esima giornata

Top: GIACOMO BONAVENTURA Se il Milan è ancora a galla, molto del merito va a lui. Arrivato la scorsa stagione con la fama di essere un buon giocatore, si sta trasformando sempre più nel ”Top Player” del Milan (insieme a Carlos Bacca ovviamente). I suoi gol in campionato sono già quattro (più uno in Coppa Italia), e non sono mancati ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la nona giornata

La nona giornata di Serie A porta in testa la Roma e conferma la crescita di Napoli e Lazio.  Top: GIANLUIGI DONNARUMMA Giornata storica a San Siro, in occasione del match tra Milan e Sassuolo. Fra i Rossoneri, infatti, esordisce un ragazzino, di professione portiere, classe 1999. Il suo nome è Gianluigi Donnarumma, il suo obbiettivo è prendersi il Milan. ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&Flop azzurri dopo la sesta giornata

Top: FEDERICO DIONISI Questo quinto turno di Serie A verrà ricordato a lungo dai tifosi del Frosinone, che hanno finalmente visto i suoi ottenere la prima vittoria nel massimo campionato nella storia del club. Il protagonista assoluto è stato Federico Dionisi, autore di una doppietta nel secondo tempo, che ha steso l’Empoli di Saponara e Giampaolo (espulsi nel finale per ... Continua a leggere »

Convocabili: Top&Flop azzurri dopo la terza giornata

Nel campionato che porta dritti agli Europei di calcio non può mancare la rubrica che segnala il migliore ed il peggior azzurro tra quelli che nell’agenda di Conte stanno sotto la voce “convocabili”   FLOP Mattia De Sciglio Società: A.C. Milan Ruolo: Difensore Voto: 5 Torna sulla sua fascia, dove da lui ci si aspetta qualcosina in più. Quando affonda lo fa timidamente ... Continua a leggere »

Convocabili: top&flop azzurri della prima giornata

Dopo un’estate condizionata da un mercato che ha rivoluzionato tutta la Serie A, parte la stagione 2015/2016. Aspettando gli ultimi colpi, c’è già chi si gode le prodezze dei nuovi arrivi e gli spunti dei talenti convinti a rimanere. Questo campionato sarà il trampolino di lancio per Euro 2016: ogni partita “vale doppio”, ogni scelta conta tantissimo, ogni passaggio giusto ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto