Ancora una volta Shiffrin! Bene Chiara Costazza

Miglior azzurra Costazza, 11esima.

Dopo la cancellazione del gigante di ieri causa maltempo (spostato a lunedì 7 marzo), lo slalom si riesce a disputare nonostante la nevicata che anche oggi ha colpito la località di Jasna. Vince la solita strepitosa Mikaela Shiffrin, rifilando distacchi a dir poco ampi alle sue rivali e sembrando davvero di un altro pianeta. Seconda la svizzera Holdener a +2.36. Terza la padrona di casa slovacca, Velez Zuzulova a +2.77.

Il team di volontari di Jasna assieme alla vincitrice Shiffrin

Per quanto riguarda le azzurre, finalemente una prova decente per Chiara Costazza, che dopo mesi di oblio riesce a rientrare nelle 15, con l’11esimo tempo a +4.40 e qualificandosi con la gara di oggi fra le 25 atlete che prenderanno il via nelle finali di St.Moritz.

L’azzurra Chiara Costazza

15esima Curtoni, 19esima Brignone. Bassino e Agnelli non si qualificano alla seconda manche, mentre Manuela Moelgg non porta a termine la prima manche ed a causa della prova di oggi, si ritrova 26esima in classifica, dunque senza il pass per le finali svizzere.

di Simone Frigeri

Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, laureato triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università di Trieste. Prosegue il percorso di studi conseguendo la laurea magistrale in Gestione del Lavoro e Comunicazione per le Organizzazioni presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.