domenica 20 maggio 2018

Archivio della categoria: calcio

Abbonati ai Feed<

Convocabili, Top&flop dopo la 15esima giornata

Top: ALBERTO BRIGNOLI Non può che essere lui l’eroe della quindicesima giornata, e non solo per il gol che di fatto lo ha fa entrare nella storia. Infatti, Alberto Brignoli, portiere scuola Juventus che da anni vaga per l’Italia in cerca di fortuna, è stato protagonista di una prestazione eccezionale, condita da numerose parate decisive sugli attaccanti rossoneri che hanno ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Perugia

8-3. Un risultato del genere è merce rara per una partita di calcio. È stato proprio questo l’esito dell’incontro valido per la Coppa Italia di giovedì scorso che ha visto confrontarsi l’Udinese e il Perugia. Proprio quella squadra che nelle prime settimane della stagione faceva parlare di se come la “favola inaspettata della Serie B”. “Un’orchestra di successo”, con musicisti (giocatori) capaci ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 14esima giornata

Top: JORGINHO Nel Napoli di Sarri, primo in campionato e famoso per il gioco spumeggiante, non ci sono solo i tre tenori. C’è infatti un altro giocatore davvero fondamentale negli ingranaggi dei partenopei: Jorginho. L’italo-brasiliano, dopo qualche stagione di assestamento, è diventato un vero leader, sia dal punto di vista tecnico, sia da quello tattico, capace di segnare con una ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Ternana

Quando sei in Umbria e dici calcio, la prima cosa che viene il mente è sicuramente il derby tra Ternana e Perugia. E proprio oggi, domenica 26 novembre 2017, andrà in scena il derby d’andata tra le due rappresentanti del calcio umbro a livello professionistico. Da una parte i perugini di mister Breda (ex allenatore dei ternani), capaci di stupire ... Continua a leggere »

CORSI E RICORSI STORICI: A 60 ANNI DI DISTANZA, SI RIPETE L’INCUBO DELL’ESCLUSIONE DAL MONDIALE

Trionfo e sconfitta sono due facce della stessa medaglia: per ogni vincitore c’è sempre uno sconfitto, di cui spesso tendiamo a dimenticare, perché sull’altare della gloria c’è spazio per un solo protagonista. In quest’ottica, è innegabile che la nostra Nazionale abbia spesso fatto la voce grossa, ma non sempre…in questa rubrica infatti, andremo a ripercorrere le più cocenti delusioni del ... Continua a leggere »

“Dimesso per politica, non sport”. Tavecchio show in conferenza stampa.

Sfogo del presidente dimissionario della FIGC. Mercoledì vertice del CONI che pensa al commissariamento. Siete tanti oggi, ho rassegnato le dimissioni e come atto politico ho richiesto anche quelle del Consiglio Federale: nessuno le ha rassegnate! Sono rimaste le mie. Si è arrivati ad un punto di speculazione che ha raggiunto limiti impossibili! Fino a stamattina il quadro politico non ... Continua a leggere »

22 B..ellezze! Novara

Se c’è una squadra che in questa prima parte di stagione rappresenta il prototipo di tipica squadra da cadetteria, sicuramente questa è il Novara: una rosa variegata, composta da giovani di belle speranze e vecchietti esperti della categoria, guidata da un allenatore giovane ma allo stesso tempo anche esperto in virtù delle stagioni passate sulle panchine di Serie A, Eugenio ... Continua a leggere »

TotoCT: chi dopo Ventura?

L’Italia del calcio è allo sbando: svuotata dei suoi campioni del mondo si trova immischiata in una serie di trame da cui nessuno sembra voler uscire. Al centro della tela, Tavecchio, presidente federale che ha appena esonerato Ventura, scelto da lui, ma che si dice “indisponibile alle dimissioni”. Sarà un voto di fiducia il 20 novembre a decretare se meriti ... Continua a leggere »

Dopo un europeo

Dopo un europeo c’è sempre un Mondiale. Ci eravamo congedati così in quella notte di luglio, promettendo a Barzagli che quel gruppo non sarebbe stato dimenticato. Dobbiamo svegliarci, oggi, con il disagio di gestire un’eliminazione ancor prima che il Mondiale inizi: amaro frutto di una sconfitta meritata, evidente, evitabile. Ognuno cerca di giustificarla, a modo suo, siamo tutti allenatori migliori, ... Continua a leggere »

Le pagelle di Italia – Svezia: ritorno playoff

  La disfatta è compiuta. Non rimane molto da aggiungere se non un collettivo rammarico racchiuso in queste poche righe. Già, perché di calcio, quello vero, è quasi impossibile parlare viste le prestazioni recenti della Nazionale. La rabbia sportiva è tanta, ma quello che fa ancora più male, è l’attaccamento alle poltrone di un movimento anche dopo che a questo ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto
Close