Convocabili, chi sale e chi scende dopo la 34esima giornata

ALESSANDRO FLORENZI

Foto ”Sportmediaset.it”

Tra i tanti azzurri che si sono fatti apprezzare nell’ultimo periodo spicca sicuramente Alessandro Florenzi. Il centrocampista della Roma è stato davvero uno dei pochi Giallorossi a salvarsi per impegno e prestazioni, segnando anche più di qualche gol che ha tenuto a galla i suoi. Ultimo in ordine cronologico il capolavoro realizzato nei minuti finali della sfida col Genoa. E se con un De Rossi in chiaro momento negativo il vero ”Capitan futuro” fosse proprio lui?

MATTIA DE SCIGLIO

Foto ”Sportmediaset.it”

Un’assenza di oltre due mesi ne aveva fatto perdere le tracce, e l’improvviso rientro contro il Napoli sembrava potesse essere la fine di un incubo. Ed invece, se possibile, il tunnel di Mattia De Sciglio si è tristemente allungato con l’espulsione record dopo soli 42 secondi. Una situazione la sua, che ha dell’incredibile, passato da grande talento e promessa a semplice comparsa. La nazionale così non sembra a portata di mano.

Tiziano Saule

Nato a Trieste, Tiziano Saule è studente al liceo. Socievole ma non troppo espansivo, non ama essere al centro dell’ attenzione. Adora scrivere e adora lo sport. In particolare il calcio. Ama praticarlo, guardarlo e commentarlo, unendo così le sue due passioni. Per Tiziano lo sport racconta molto di più di quello che solitamente la gente coglie: porta con sé valori, passioni e rivalità che lo rendono eccezionale.