Convocabili, Top&flop dopo la decima giornata

Convocabili, Top&flop dopo la decima giornata

29 ottobre 2018 Non attivi Di Tiziano Saule

Top: LEONARDO PAVOLETTI

Foto da ”Facebook.com”

In un periodo storico come questo, in cui gli attaccanti italiani faticano ad imporsi, fa sicuramente piacere vedere Leonardo Pavoletti segnare (un gran goal, peraltro) e tornare a dimostrarsi una delle certezze del nostro campionato. Non sarà mai un grande campione, probabilmente, ma un giocatore come lui in una squadra come il Cagliari è come oro. In Nazionale, forse, potrebbe tornare ad essere utile.

Flop: GIANLUIGI DONNARUMMA

Foto da ”Facebook.com”

Dov’è finito il ragazzino spavaldo e sicuro capace di impressionare tutta l’Europa a soli 16 anni? Di quel ragazzino, in effetti, non sembra essere rimasto molto, almeno analizzando l’ultimo anno di carriera di Gigio: a preoccupare sono le continue indecisioni che spesso e volentieri hanno compromesso intere partite del suo Milan, oltre al difficile rapporto con la tifoseria. Il problema, dunque, esiste, e va risolto il più in fretta possibile.