venerdì 25 maggio 2018

Federica Brignone rompe il ghiaccio nello sci! E’ bronzo nello Slalom Gigante!

Grandissima gara della milanese classe 1990 che chiude alle spalle solamente della statunitense Schiffrin e della norvegese  Mowinckel con  un tempo di 2’20″48 a 0’46” da un oro che poteva rimanere azzurro anche dopo la seconda manche: gran rammarico per Manuela Moelgg che alla sua terza olimpiade non riesce a bissare il primo posto nell’ultima discesa perdendo qualcosa e classificandosi ottava.

Ci avevano abituato alla tripletta le nostre ragazze e, viziandoci, forse oggi ci aspettavamo qualcosa di più ma è tempo di celebrare un grande risultato: la prima medaglia per Federica e primo podio per il team azzurro sugli sci a PyeongChang, certi, che si sia appena rotto il ghiaccio.

Federica Brignone (ITA), Photo by A. Trovati, Pentaphoto

Prima manche gigante donne
1.  Manuela Moelgg (Ita) 1:10.62
2.  Mikaela Shiffrin (Usa) 1:10.82
3.  Federica Brignone (Ita) 1:10.91
4.  Ragnhild Mowinckel (Nor) 1:11.17
5.  Marta Bassino (Ita) 1:11.19
6.  Sara Hector (Sve) 1:11.22
7.  Frida Hansdotter (Sve) 1:11.32
8.  Viktoria Rebensburg (Ger) 1:11.45
9.  Stephanie Brunner (Aut) 1:11.53
10. Sofia Goggia (Ita) 1:11.64
12. Petra Vlhova (Slv) 1:11.71
14. Tessa Worley (Fra) 1:12.06

 

 

About Francesco Bevilacqua

Francesco Bevilacqua nasce a Gorizia il 20 ottobre 1993. Si diploma al Liceo Scientifico nel 2012. Attualmente frequenta la Facoltà di Giurisprudenza all'Università degli Studi di Trieste. Scrivere di sport è un'opportunità di crescita; gioca a calcio. @Bevilacqua_93

Commenti chiusi.

Scrolla verso l'alto
Close