Advertisements

Hansdotter vince a Kranjska Gora

Bravissima Chiara Costazza, ottava.

fis.com

 

Tra le avverse condizioni meteo di Kranjska Gora (gigante di iera annullato), la svede Frida Hansdotter vince lo slalom speciale (prima vittoria in carriera), dopo il secondo posto nella prima manche, davanti alle due sorelle Marlies (seconda) e Bernadette Schild (terza ). La Shiffrin in testa nella prima manche, compiendo un errore dovuto alle pessime condizioni di pista prima del piano, perde tutto il vantaggio che aveva e si posiziona settima a +0.72 dalla vincitrice. Quarta Nastasia Noens e quinta Pietilae-Holmner. Ottima prova per la nostra Chiara Costazza che, ventesima dopo la prima manche, compie una grande rimonta nella seconda e conquista l’ottavo posto a +0.76 dalla Hansdotter.

Male le altre azzurre in gara, con 41esima  Agnelli,  42esima Azzola, 49esima Brignone, 63esima Geyr. DNF prima manche Manuela Moelgg, Pandeller, Benzoni.

di Simone Frigeri

Advertisements

Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, laureato triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università di Trieste. Prosegue il percorso di studi conseguendo la laurea magistrale in Gestione del Lavoro e Comunicazione per le Organizzazioni presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.