Annunci

Calcio | Italia – USA è il battesimo del VAR! Le probabili formazioni.

Amichevole: Italia – Usa all’insegna delle novità. Azzurri che dovrebbero schierarsi davanti con Lasagna, Berardi e Grifo, Usa che presentano al mondo baby Weah. 

Nations League archiviata e via di amichevole. Italia – Usa, a Genk, è sfida tra due delle grandi assenti della recente campagna iridata. Se degli azzurri se ne è parlato e difficilmente si smetterà di farlo, della nazionale a stelle e strisce si è forse parlato fin troppo poco. Nella terra dove per football si intende quello con la palla ovale, l’assenza in Russia non è comunque passata inosservata. E non potrebbe essere altrimenti per una nazionale che ai mondiali di soccer – così lo chiamano – vi partecipava da 30 anni filati.

In controtendenza, di fatto, rispetto al denaro sonante che la MLS vede scorrere nel prato verde dei diversi Yankee Stadium, Stuhub Center e BMO Field. In controtendenza, dunque, rispetto alla fiducia riposta dal mondo del pallone nella nascita del culto del calcio anche lì, dove i match più seguiti hanno protagonisti mazze, canestri e guantoni. 

Sarà una sfida storica, davvero, perché si tratterà del battesimo del VAR. «Ma come, di che battesimo vai blaterando?». Ma sì, è la prima volta per l’UEFA, da sempre storica rivale della tecnologia in campo. 

Non incontriamo gli Stati Uniti dal 2012; ecco gli ultimi 3 precedenti:

17/06/2006 Mondiali Italia-USA 1-1
15/06/2009 Confederations Cup USA-Italia 1-3
29/02/2012 Amichevole Italia-USA 0-1

Tornando al calcio prettamente giocato, dunque, tante novità per il Mancio:

Italia (4-3-3): Sirigu; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Emerson Palmieri; Barella, Verratti, Sensi; Berardi, Lasagna, Grifo.

Negli Usa, ecco i possibili 11 questa sera in campo:

Usa (4-2-3-1): Horvath; Yedlin, Carter-Vickers, Brooks, Cannon; Acosta, Trapp; Pulisic, Gall, T. Weah; Sargent.

Appuntamento alla Luminus Arena, ore 20.45.

 

 

di Nicola Zovi

Annunci

Nicola Zovi

Nicola Zovi nasce a Belluno il 6 luglio 1993. Consegue nel 2012 la maturità classica. Nel 2018 è Dottore in Giurisprudenza. Ama infinitamente lo sport, raccontarlo e farselo raccontare. Giocatore di basket, nutre una passione sconfinata per il calcio.

Annunci
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: