Annunci

Re Ligety domina il gigante olimpico.

Miglior azzurro Luca De Aliprandini, 11esimo

 

sports.yahoo.com
sports.yahoo.com

Il gigante, ha il suo solito padrone, lo strepitoso americano Ted Ligety, vince meritatamente e dominando la gara. Primo anche nella prima manche (ben tracciata dall’allenatore dei francesi), infligge 93 centesimi a Bank (che chiude poi quinto) e 1 secondo e 27 centesimi al nostro Davide Simoncelli ( che nella seconda manche precipita dalla terza alla 17esima posizione), nonchè ben 1 secondo e 39 a Marcel Hirscher. Seconda manche tracciata meno filante dal tecnico austriaco per cercare di mettere il bastone fra le ruote al campionissimo Ted Ligety, ma non c’è niente da fare, lo yankee gestisce il suo grande vantaggio e si conquista più che meritatamente la medaglia d’oro.  Seconda posizione per il francese  Steve Missilier a +0.48 (decimo dopo la prima manche), che capace di destreggiarsi al meglio tra le difficoltà della pista conquista l’argento, segnando il miglior tempo di gara della  seconda manche. Terza posizione e dunque medaglia di bronzo  per un’altro transalpino, il 22enne Alexis Pinturault (sesto dopo la prima manche), distaccato di 64 centesimi dal leader. Ai piedi del podio il grande sconfitto, Marcel Hirscher a +0.94.

fis.com
fis.com

Unica nota positiva per gli azzurri è il buon 11esimo posto conquistato da De Aliprandini. Manfred Moelgg solo 17esimo dopo la prima manche, salta la porta posizionata dopo il dosso e quindi non porta a termine la seconda manche. Roberto Nani invece, 12esimo dopo la prima frazione, tocca con lo scarpone la neve, scivolando a terra e dunque DNF anche per Roberto.

 

Rammarico per i nostri colori, che però al momento in slalom gigante sembrano non poter competere con i migliori e ancora complimenti al grande campione olimpico Ted Ligety, primo non europeo capace di portarsi a casa la medaglia d’oro olimpica in slalom gigante.

di Simone Frigeri

Annunci

Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, laureato triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università di Trieste. Prosegue il percorso di studi conseguendo la laurea magistrale in Gestione del Lavoro e Comunicazione per le Organizzazioni presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Annunci
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: