Road to Belgium with: Patias

12 Dicembre 2013 Off Di Tiziano Saule
Foto ''Uefa.it''

Foto ”Uefa.it”

Alessandro Patias nasce in Brasile l’8 luglio 1985. E’ uno dei vari giocatori naturalizzati che militano nella nostra nazionale, nella quale è uno dei punti cardine.

Carriera

La sua carriera nel calcio a 5 inizia proprio in Sudamerica, nella John Deere Fustal, e prosegue poi in Italia, a Terni. Dopo qualche esperienza spagnola torna in Italia, prima nella Marca e infine all’Asti, squadra nella quale attualmente gioca. Nel 2012 vince la coppa Italia di calcio a 5, mentre l’anno precedente vinse il campionato italiano con la Marca, trofeo per club più prestigioso vinto fino ad ora dal giocatore italo-brasiliano.

La maglia azzurra

Patias può tranquillamente essere considerato un ”veterano” della nazionale, con 34 presenze condite da ben 20 goal. Con la sua qualità ha ampiamente contribuito a conquistare il bronzo agli Europei in Croazia del 2012.

Sfortunatemente, non riuscì a dare il proprio aiuto ai mondiale in Thailandia sempre nel 2012, a causa di un brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo nel corso di tutta la competizione continentale.