Annunci

Sfortunato Alessandro Pittin, quarto nella combinata nordica

Vince il favorito Frenzel.

it.eurosport.yahoo.com
it.eurosport.yahoo.com

Altro rammarico di giornata dopo il quarto posto di “Dada” Merighetti nello sci alpino, con il carnico Alessandro Pittin (in foto) che non riesce  a confermare il bronzo di Vancouver 2010 e si posiziona ai piedi del podio per poco più di un secondo. Nella prova di salto (fra le due quella meno congeniale per lui), non sfrutta al massimo le sue possibilità, piazzandosi 25esimo con una penalità di 1 minuto e 12secondi dalla testa della corsa. Inizia subito forte nella prova di fondo recuperando tutto il distacco perso. All’ultimo kilometro, nella volata per il bronzo, si ritrovano lui ed il norvegese Krog, quest’ultimo più lucido nei metri finali e capace di soffiare la medaglia all’atleta del Friuli Venezia Giulia. Vince la gara il tedesco Frenzel, dominatore di entrambe le manche e secondo il giapponese Watabe.

Ottima prova anche per gli italiani Runggaldier (settimo) e Bauer (14esimo), più distaccato invece Samuel Costa, 30esimo.

di Simone Frigeri

Annunci

Simone Frigeri

Simone Frigeri nasce a Gorizia il 23 febbraio 1993. Diplomato al Liceo Linguistico, laureato triennale in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all’Università di Trieste. Prosegue il percorso di studi conseguendo la laurea magistrale in Gestione del Lavoro e Comunicazione per le Organizzazioni presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ama lo sport in generale con particolare attenzione al calcio ed allo sci alpino, sport praticati agonisticamente per molti anni. Attivo in campo sociale, persona estroversa e sempre pronta a mettersi in gioco.

Annunci
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: