martedì 24 aprile 2018

Archivio per il tag: azzurri

Abbonati ai Feed

Italia, con l’Inghilterra per rialzarsi

Questa sera, ore 20.45 a Wembley, andrà in scena Inghilterra-Italia, un’amichevole solo sulla carta che dovrà essere utile agli azzurri (ma anche a Di Biagio) per cercare di ritrovare la quadra, in un momento storico per niente facile per la nostra nazionale. Il momento buio, forse uno dei peggiori per il nostro calcio non è passato. Perché è inutile continuare ... Continua a leggere »

Super staffetta mista nel biathlon: è bronzo!

                                                                                       (Foto: La Presse) Arriva un’altra medaglia dal biathlon, l’ottava in totale. La staffetta mista, composta da Lisa ... Continua a leggere »

Chi è Luigi Di Biagio, il nuovo CT azzurro

Dopo la cocente sconfitta contro la Svezia e le polemiche riguardanti la S-ventura della nazionale è tempo di guardare in ottica futura. Terminato il gioco di poltrone che ha visto succedere Fabbricini a Tavecchio, finalmente abbiamo un nuovo volto alla guida dell’Italia calcistica. La scelta di Fabbricini, unita al consenso dei due vicecommissari Costacurta e Clarizia è ricaduta sull’ormai ex tecnico dell’Under ... Continua a leggere »

De Rossi dà la carica: “il mondiale è qualcosa di tutti, andiamoci!”

Antivigilia del match di Soln; davanti ai microfoni di Coverciano ha parlato uno dei tre reduci del Mondiale 2006, De Rossi. Siamo alle porte di una gara molto importante e che pesa, ma noi andremo a giocare una partita di calcio normale, non ci stravolgeremo; è uno spareggio mondiale, certo, ma lo giocheremo con le armi con le quali cerchiamo ... Continua a leggere »

Avvicinandoci a Svezia-Italia

Ventura sereno: “andremo in Russia”, Florenzi: “voglio morire sul campo per il Mondiale”. In eller Ut, scrivono in questi giorni i giornali svedesi: dentro o fuori, riferendosi al sogno di partecipare alla prossima Coppa del Mondo; traguardo che alla lettura dei gironi due anni fa sembrava irraggiungibile: Olanda e Francia, non in quest’ordine, avrebbero messo una seria ipoteca sulle prime due ... Continua a leggere »

Convocabili: top&flop dopo l’ottava giornata

Riprende il campionato dopo la sosta Nazionali che ha tutt’altro che concluso un anno lungo, fatto di cambiamenti, prove, partite decisive e continui cambi di rotta. Serviranno ancora due sfide (9 o 11/11 l’andata, 12 o 14 il ritorno) che lo si sapesse o no, contro un’avversaria che conosceremo oggi (martedì 17 n.d.r.) tra Svezia, Irlanda, Grecia ed Irlanda del ... Continua a leggere »

Spagna-Italia, il giorno della verità

Alle ore 20.45, allo stadio Bernabeu di Madrid, andrà in scena quella che da molti è considerata la partita clou del girone, quella in grado di stabilirne le sorti e di decretare chi sarà, con tutte le probabilità, a qualificarsi direttamente alla fase finale del Mondiale in Russia. Non sarà ovviamente una partita come le altre, ma d’altra parte, quando ... Continua a leggere »

VOLLEY. L’ITALIA LOTTA MA CEDE AI VERDEORO

Dopo aver recuperato il set di svantaggio, gli azzurri stentano ad imporre il proprio gioco sui brasiliani che conquistano la vittoria Un’Italia contratta fatica nel  contrapporsi ai campioni olimpici che vincono 3-1 (15-25; 25-17; 23-25; 22-25). Entrambe le squadre sono scese in campo con delle formazioni diverse dal solito per testare vari giocatori. I brasiliani, che hanno subito comunque gli ... Continua a leggere »

Italia-San Marino, largo ai giovani

Questa sera la truppa di Ventura se la vedrà con il modesto San Marino in una sfida amichevole. Calcio d’inizio alle ore 21.30, al Castellani di Empoli. Accantonati per un attimo gli impegni gravosi del campionato e delle qualificazioni al Mondiale, gli azzurri si preparano per una tranquilla amichevole con San Marino, squadra indubbiamente inferiore dal punto di vista tecnico, ... Continua a leggere »

Convocabili, Top&flop dopo la 23esima giornata

Top: MARCO PAROLO Non può che essere lui il protagonista della 23esima giornata di Serie A, almeno per quanto riguarda gli azzurri. Nella goleada della Lazio, infatti, ben quattro dei sei goal portano la sua firma. Un dato che, se analizzato, ha dell’impressionante, considerato che parliamo di un mediano che di norma non fa del fiuto del goal la sua ... Continua a leggere »

Scrolla verso l'alto
Close