“Umiltà per sovvertire i pronostici”. Le ultime da Coverciano

Bonucci low-profile a Coverciano, dove prosegue il lavoro differenziato per Montolivo e Thiago Motta.

Di Marco Vangeli

Dopo le interviste di ieri di Buffon e Chiellini nel raduno di Coverciano, oggi è toccato a Bonucci incontrare la stampa. Il centrale della Juventus ha affermato: “L’Italia è in seconda/terza fila in vista degli Europei. Se si ha un ranking così basso come Nazionale, qualche problema c’è, ma sta a noi lavorare ed avere umiltà per poter sovvertire i pronostici”.
Nel frattempo Conte, sembra avere pochi dubbi sulla lista dei 23. I nodi da sciogliere sarebbero tre: uno per reparto. In particolare il centrocampo, dopo le defezioni di Verratti e Marchisio è da ripensare con giocatori che erano al margine del progetto europeo come De Rossi, Thiago Motta e Montolivo. Gli ultimi due, entrambi con un problema al polpaccio destro, si stanno alternando nel lavoro differenziato tra campo e fisioterapia; saranno sotto esame fino al termine della settimana.

 

(immagini da facebook.com)

Tiziano Saule

Nato a Trieste, Tiziano Saule è studente al liceo. Socievole ma non troppo espansivo, non ama essere al centro dell’ attenzione. Adora scrivere e adora lo sport. In particolare il calcio. Ama praticarlo, guardarlo e commentarlo, unendo così le sue due passioni. Per Tiziano lo sport racconta molto di più di quello che solitamente la gente coglie: porta con sé valori, passioni e rivalità che lo rendono eccezionale.