Volley. Il programma degli Europei femminili

Volley. Il programma degli Europei femminili

19 settembre 2017 Non attivi Di Alberto Incerti

Tutte le informazioni relative alla 30esima edizione dei Campionati Europei femminili 

Riportiamo il comunicato Fipav riguardante gli Europei di pallavolo femminile, che inizieranno il 22 settembre e si concluderanno il 1 ottobre e si svolgeranno in parte in Georgia e in parte in Azerbaijan.
Sette dunque le esordienti nei Campionati Europei: Orro, Cambi, Bonifacio, Danesi, Loda, Egonu, Parrocchiale.
Nella fase a gironi dell’Europeo tutte le partite delle azzurre saranno trasmesse in diretta da RaiSport + Hd (canale 57 del digitale terrestre).

Le atlete convocate dal Ct Davide Mazzanti:

Alzatrici: Alessia Orro, Carlotta Cambi.
Centrali: Sara Bonifacio, Cristina Chirichella, Anna Danesi, Raphaela Folie.
Schiacciatrici: Caterina Bosetti, Lucia Bosetti, Sara Loda, Valentina Tirozzi.
Opposti: Paola Egonu, Indre Sorokaite.
Libero: Monica De Gennaro, Beatrice Parrocchiale.

Le sedici formazioni partecipanti sono state suddivise in quattro gironi composti da quattro squadre ciascuno.

Pool A Baku, Azerbaijan (National Gymnastics Arena): Azerbaijan, Germania, Polonia, Ungheria.
Pool B Tbilisi, Georgia (New Sports Palace): Georgia, Italia, Croazia, Bielorussia.
Pool C Baku, Azerbaijan (National Gymnastics Arena): Russia, Turchia, Bulgaria, Ucraina.
Pool D Ganja, Azerbaijan (Olympic Sport Complex): Serbia, Olanda, Belgio, Repubblica Ceca.

Le prime classificate di ciascuna pool accederanno direttamente ai quarti di finale (28 e 29/9 a Baku). Le seconde e le terze si affronteranno invece negli spareggi per passare ai quarti (26 e 27/9 a Baku). La fase finale che assegnerà le medaglie si giocherà a Baku il 30 settembre (semifinali) e il 1 ottobre (finali).

Il calendario dell’Italia:

Pool B (Tbilisi): 22 settembre Italia-Georgia (ore 15), Bielorussia-Croazia (ore 18); 23 settembre Georgia-Croazia (ore 15), Italia-Bielorussia (ore 18); 24 settembre Georgia-Bielorussia (ore 15), Croazia-Italia (ore 18).

Gli orari di gioco sono quelli italiani.

 

Alberto Incerti